The Harder They Fall, il regista "volevo rappresentare questi personaggi in un film"

The Harder They Fall, il regista 'volevo rappresentare questi personaggi in un film'
di

Il nuovo film Netflix The Harder They Fall sta conquistando critica e pubblico perché non è come gli altri western che potreste aver visto in precedenza. Il cast è quasi tutto composto da attori di colore tra cui spiccano, Idris Elba, Regina King e Zazie Beetz e la pellicola si differenzia dalle altre anche grazie al suo regista.

Se non l'avete ancora fatto, date un'occhiata al trailer di The Harder They Fall che racconta le storie di cowboy di colore e fuorilegge che sono stati a lungo messi da parte nel genere western. La pellicola è anche estremamente moderna, utilizzando musica moderna e tecniche cinematografiche avanzate per spingere i confini dei western in una nuova era affascinando anche il pubblico più giovane.

Il merito di questo va allo scrittore e regista Jeymes Samuel, che ha combinato la storia con la tecnologia di oggi e ciò ha portato a qualcosa di nuovo di cui sia i critici che i fan si stanno innamorando.

"Volevo raccontare una storia e rappresentare questi personaggi in un film in cui non sono sottomessi. Non sono meno che umani. Non sono meno di qualsiasi cosa", ha detto Samuel a ComicBook.com in un'intervista. "E volevo davvero fare un film in cui li vediamo, vediamo tutte quelle cose che ci sono mancate, come il vero potere tra queste persone. Amo i western, quindi volevo davvero raccontare una storia in cui posso usare la telecamera per fare cose che non potevano fare quando John Ford stava facendo i western, che non potevano fare quando John Huston era vivo", ha continuato il regista.

"Volevo davvero utilizzare i droni e mostrare una rapina al treno. Adoro le rapine in banca, le rapine ai treni, le evasioni, ma volevo mostrare un'evasione e la rapina al treno nella stessa scena e raccontare quella storia utilizzando lo schermo diviso. Volevo fare tutte queste cose con il mio film di debutto ed è quello che ho fatto".

Il desiderio di portare un western sullo schermo è nato dall'immenso amore di Samuel per il genere con cui è cresciuto: "Il mio genere preferito è sempre stato il western. Lo è sempre stato da quando ero bambino, suppongo. Penso perché i western erano i film d'epoca più credibili per me da capire e digerire da bambino. Considerando che se guardo Star Wars, amo Star Wars. Amo la fantascienza. Ma non ho mai incontrato nessuno che assomigliasse a qualuno come Boba Fett. Amo Boba, ma i cowboy mi sembravano più reali. I cavalli erano creature reali con cui potevo immedesimarmi".

Non perdetevi la nostra recensione di The Harder They Fall e fateci sapere nei commenti che cosa ne pensate di questo nuovo avvincente film western!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1