The Happytime Murders: Jamie Foxx in trattativa per il ruolo di protagonista

di

È passato un bel po' di tempo da quando abbiamo ricevuto un ultimo aggiornamento da The Happytime Murders, una commedia con un rating adulto diretta da Brian Henson, con un mood molto noir. Ci ha pensato Deadline, quindi, a riprendere in mano l'argomento e a darci un update a riguardo, specificando anche una novità circa il ruolo del protagonista.

Ci sarà Jamie Foxx quasi sicuramente, dato che attualmente l'attore sta negoziando la sua parte da protagonista. In un mondo in cui i pupazzi coesistono con gli umani nei panni di cittadini di seconda classe, Phil Phillips, un ex poliziotto, si trova a indagare su un caso alquanto insolito, che coinvolge l'intera gang di uno show televisivo degli anni '80, The Happytime Gang. Uccisi uno dopo l'altro, i membri della gang possono trovare aiuto soltanto nel detective di cui sopra.

Brian Henson ha confermato che il suo film avrà la possibilità di dare una nuova linfa vitale ai pupazzi, che arriveranno sul grande schermo in un modo completamente nuovo, mai visto prima d'ora. A scrivere la sceneggiatura è Todd Berger, insieme con Dee Robertson e i fratelli Hoeber. Nell'attesa, Jamie Foxx sarà in Baby Driver diretto da Edgar Wright, poi nel thriller Sleepless Night e infine nel ruolo di Little John in Robin Hood: Origins, che ricalcherà le prime avventure del noto fuorilegge inglese. Per quanto riguarda, invece, The Happytime Murders non c'è ancora una data di uscita al cinema, a fronte anche della produzione non ancora avviata.

Quanto è interessante?
1