The Guilty: Jake Gyllenhaal protagonista del remake americano

The Guilty: Jake Gyllenhaal protagonista del remake americano
INFORMAZIONI FILM
di

Secondo quanto riportato da Deadline, Jake Gyllenhaal sarà il protagonista del remake americano tratto dal film danese thriller The Guilty, candidato a concorrere agli Oscar 2019.

La pellicola, in originale intitolata Den skyldige, è il candidato alla selezione dell’Oscar per il miglior film straniero proposto dalla Danimarca e ha conquistato il World Cinema Audience Award all’ultimo Sundance Film Festival. La trama ruota attorno alla figura di un poliziotto sotto investigazione, rimosso dal suo lavoro d’ufficio e mandato in un call-center. A un certo punto del suo nuovo incarico, riceverà una telefonata da una donna rapita, a quel punto dovrà combattere i suoi demoni interiori per riuscire a salvarla. The Guilty è stato diretto da Gustav Moller, al suo esordio dietro la macchina da presa e il protagonista è interpretato da Jakob Cedergren, ovvero il ruolo che dovrebbe ricoprire Gyllenhaal nel remake americano.

I diritti di sfruttamento sono stati acquistati da Magnolia Pictures e la pellicola originale è stata distribuita negli Stati Uniti lo scorso ottobre; in Italia è stata presentata in anteprima al Torino Film Festival, e non ha ancora una data ufficiale di distribuzione. Al momento non si sa ancora chi si occuperà di dirigere il remake americano di The Guilty.

Gyllenhaal è impegnato in questi mesi nella campagna promozionale di Wildlife, esordio alla regia di Paul Dano anch’esso presentato a Torino per l’Italia, mentre l’anno prossimo lo vedremo nelle nostre sale con I fratelli Sisters, al fianco di Joaquin Phoenix e John C. Reilly, e nel cinecomic Sony/Marvel Spider-Man: Far From Home, in cui interpreterà il villain Mysterio/Quentin Beck. A gennaio sarà invece al Sundance Film Festival dove presenterà Velvet Buzzsaw, di nuovo diretto da Dan Gilroy.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1