The Grudge: l'uscita del reboot slitta all'inizio del 2020

The Grudge: l'uscita del reboot slitta all'inizio del 2020
INFORMAZIONI FILM
di

Cambio di programma per l'arrivo nelle sale del reboot di The Grudge, con la data d'uscita prevista al 21 giugno 2019 slittata di diversi mesi e ora ufficializzata per il 3 gennaio 2020. Un saliscendi bizzarro visto che in origine il film era previsto ad agosto 2019, salvo poi anticipare l'uscita e ora spostarla agli inizi del prossimo anno.

Potrebbero esserci varie spiegazioni a questo ulteriore slittamento e pare che Sony e Screen Gems abbiano preferito un periodo dell'anno che ultimamente sembra portare discreta fortuna ai prodotti horror.
Anche recentemente, visto il buon riscontro ottenuto proprio da Sony in queste settimane con Escape Room, capace di superare il doppio della cifra del budget stanziato per il film già nel suo primo week-end di programmazione.
Inoltre, considerando la concorrenza che si prospettava nel mese di giugno, probabilmente la scelta di Sony e Screen Gems di spostare The Grudge non è stata insensata.
The Grudge è il reboot del film che ebbe due versioni agli inizi degli anni 2000: nel 2003 il film giapponese Ju-on: Rancore e nel 2004 il remake americano con Sarah Michelle Gellar. Entrambi i film furono diretti da Takashi Shimizu.
Il remake di The Grudge ebbe anche due, poco fortunati, sequel: The Grudge 2 nel 2006 e The Grudge 3, uscito nelle sale nel 2009.
Ora si apre un nuovo capitolo ma per vederlo sul grande schermo dovremmo aspettare poco meno di un anno.

Quanto è interessante?
2