Marvel

The Grey Man? Per il boss di Netflix è come un 'mix tra James Bond e Jason Bourne'

The Grey Man? Per il boss di Netflix è come un 'mix tra James Bond e Jason Bourne'
di

Dopo i recenti commenti di Joe Russo sulla data di uscita di The Gray Man, il nuovo action dei registi di Infinity War e Endgame con protagonisti Chris Evans e Ryan Gosling, a far salire l'hype per il film ci ha pensato nientemeno che Scott Stuber, il boss di Netflix.

Parlando con Variety, infatti, il leader del settore film della piattaforma di streaming on demand ha paragonato The Gray Man alle saghe di James Bond e Jason Bourn, dichiarando: "Si tratta di un blockbuster di spionaggio ambientato in lungo e in largo in giro per il mondo, frenetico e divertente. Noi speriamo che possa diventare il nostro Bond o Bourne, abbiamo in mente queste saghe per il futuro del progetto. La dinamica che si è creata tra Ryan e Chris è semplicemente fantastica. La loro chimica è straordinaria, e Ana de Armas è incredibile. I Russo hanno messo insieme un cast davvero eccezionale. Sarà uno dei nostri grandi film evento della nostra prossima estate."

Considerato che Red Notice è diventato il film più visto di sempre sulla piattaforma, pare evidente che Netflix abbia molta voglia di investire sui blockbuster action nel prossimo futuro: oltre a ben due sequel per il film con The Rock, Gal Gadot e Ryan Reynolds, infatti, il servizio di streaming è attualmente a lavoro sui nuovi capitoli delle saghe di Extraction con Chris Hemsworth e The Old Guard con Charlize Theron, mentre Zack Snyder ha già avuto il via libera non solo per sviluppare liberamente il suo franchise di Army of the Dead (con sequel, prequel e spin-off animati in arrivo) ma anche per realizzare l'ambizioso scifi Rebel Moon.

Quale tra i tanti blockbuster di Netflix in arrivo prossimamente attendete di più? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
2