The Gray Man: Ryan Gosling e Chris Evans sfoggiano il look anni '80 su Empire

The Gray Man: Ryan Gosling e Chris Evans sfoggiano il look anni '80 su Empire
di

Ryan Gosling e Chris Evans sfoggiano un look anni '80 nella nuova copertina di Empire, per promuovere il loro ultimo progetto, dal titolo "The Gray Man".

L'ultimo film d'azione di Anthony e Joe Russo, "The Grey Man", con Ryan Gosling, Chris Evans e Ana de Armas, si prospetta essere una delle pellicole di spionaggio più ambiziose degli ultimi anni. I due registi di Captain America: The Winter Soldier, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame dirigeranno il nuovo adattamento di Netflix del romanzo bestseller di Mark Greaney del 2009 "The Gray Man".

La storia seguirà le vicende di Court Gentry (Ryan Gosling), uno degli agenti operativi più abili della CIA, che dopo aver scoperto alcuni oscuri segreti all'interno dell'organizzazione, dovrà fuggire da uno dei suoi ex colleghi, Lloyd Hansen, interpretato da Chris Evans, che abbiamo già visto sfoggiare il look baffuto di The Gray Man.

Il film sarà uno degli originali Netflix più costosi di sempre e ad affiancare i fratelli Russo sarà la coppia di collaboratori che ha già lavorato agli ultimi due Avengers, Christopher Markus e Stephen McFeely, che scriveranno la sceneggiatura. La pellicola uscirà nelle sale in anteprima il 15 luglio, prima di arrivare su Netflix il 22 luglio. In attesa del primo trailer, eccole le parole del boss di Netflix, che ha definito The Gray Man un mix tra James Bond e Jason Bournè.

Quanto è interessante?
2