Netflix

The Gray Man, i character poster con De Armas, Gosling e Evans: trailer domani!

The Gray Man, i character poster con De Armas, Gosling e Evans: trailer domani!
di

Netflix ha diffuso online I character poster dei tre protagonisti principali di The Gray Man, ovvero Ryan Gosling, Chris Evans e Ana De Armas. Il film è la nuova regia di Anthony e Joe Russo, artefici del campione di incassi globale Avengers: Endgame. Si tratta della pellicola più costosa della storia del colosso dello streaming, più di Red Notice.

Inoltre, insieme alla diffusione dei poster anche la notizia che l'atteso trailer ufficiale di The Gray Man debutterà online domani. The Gray Man uscirà in alcune sale cinematografiche selezionate il 13 luglio 2022, per poi approdare sulla piattaforma digitale Netflix il 22 luglio successivo.

Basato sull'omonimo romanzo scritto da Mark Greaney, The Gray Man segue le vicende di Court Gentry (Gosling), ex agente CIA ora assassino al soldo del miglior offerente che dà la caccia in giro per il mondo al suo ex superiore Lloyd Hansen (Evans). "The Gray Man è un film di spionaggio. Per i fan di The Winter Soldier, si tratta di un film simile nel senso che stiamo cercando di inserirlo in un ambiente molto moderno e attuale che stiamo affrontando a livello globale tra reti di spionaggio e CIA" avevano spiegato i Russo. "Sarà divertente vedere Chris in un ruolo opposto a Captain America".

Commentando proprio la scelta di Chris Evans come villain, i due registi hanno raccontato: "Non abbiamo dovuto convincere Chris a scegliere il ruolo; Chris ha convinto noi, in un certo senso", aveva dichiarato Joe Russo a Den of Geek. "Gli abbiamo parlato, mentre stavamo concludendo Infinity War e poi Avengers: Endgame, di quale fosse il suo futuro o di dove volesse andare nella sua carriera, e lui ci ha detto: 'Sapete una cosa? Sono abbastanza a mio agio nella mia vita e nel lavoro che ho fatto da essere interessato a correre dei rischi in futuro, e vorrei solo interpretare personaggi stimolanti'. Quindi ci è sembrato ovvio che la mossa giusta sarebbe stata quella di offrire a Chris un ruolo da sociopatico e non da eroe".

In programma ci sarebbe anche un film prequel di The Gray Man.

Quanto è interessante?
0