The French Dispatch: ci sarà anche Henry Winkler nel nuovo film di Wes Anderson

The French Dispatch: ci sarà anche Henry Winkler nel nuovo film di Wes Anderson
INFORMAZIONI FILM
di

Secondo quanto confermato dall’Hollywood Reporter, Henry Winkler si sarebbe unito al già ricco cast di The French Dispatch, il nuovo e atteso film di Wes Anderson.

I dettagli della trama sono ancora top secret, ma quello che sappiamo è che sarà “una lettera d’amore al mondo del giornalismo” ambientata nel XX secolo presso il quartier generale parigino di un quotidiano americano. La trama sarà composta da tre storyline separate.

Winkler, celebre in tutto il mondo per il suo iconico ruolo di Fonzie nella serie Happy Days, è recentemente apparso in Arrested Development ed è reduce dal successo della comedy di HBO, Barry, per la quale ha ricevuto alla fine dello scorso anno il suo primo Emmy in carriera. Winkler va a raggiungere un cast che conta già la presenza di Tilda Swinton (Suspiria) Frances McDormand (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri), Adrian Brody, Saoirse Ronan, Bob Balaban e dell’onnipresente Bill Murray (Isle of Dogs), tutti abituali collaboratori di Anderson; ci saranno inoltre anche le new entry Benicio del Toro (Sicario: Day of the Soldado), Jeffrey Wright (Westworld) e il nominato all’Oscar per Chiamami col tuo nome, Timothy Chalamet (Beautiful Boy).

The French Dispatch è prodotto in modo indipendente dal miliardario Steve Rales della Indian Paintbrush, storico produttore del regista. Tra i possibili distributori troviamo sicuramente Fox Searchlight, che tra non molto sarà in mano alla Disney.

Ancora sconosciuta la possibile data d’uscita, ma con l’inizio delle riprese fissato a breve, il film potrebbe arrivare presumibilmente per l’inizio del 2020.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
0