The Flash, le riprese del film con Ezra Miller cominceranno in primavera?

The Flash, le riprese del film con Ezra Miller cominceranno in primavera?
INFORMAZIONI FILM
di

Ne ha passate di tutti i colori, questo The Flash: figlio di un DC Extended Universe già di suo non privo di problemi di vario genere, la produzione del film con Ezra Miller è stata rallentata non soltanto dagli ovvi problemi sorti a causa della pandemia, ma anche dalle vicissitudini del suo protagonista.

Ricorderete sicuramente tutti le polemiche derivate dalla diffusione del video in cui si vedeva Ezra Miller mettere le mani alla gola di una fan, immagini che sembrarono mettere in dubbio addirittura l'effettiva realizzazione del film o, quantomeno, la partecipazione del suo protagonista ad esso.

Con l'allarme che sembra ormai rientrato, dunque, le cose sembrano però poter finalmente prendere la giusta piega: stando alle ultime indiscrezioni, infatti, le riprese del The Flash diretto da Andy Muschietti dovrebbero prendere il via il prossimo 26 aprile, data ad oggi ritenuta la più probabile, o comunque nel periodo precedente all'inizio dell'estate.

Buone notizie, dunque, da un film che tanti fan del franchise aspettano con ansia e che, sulla scia della Snyder Cut, in tanti sperano possa contribuire al rilancio di questo DC Extended Universe. Secondo alcune voci, intanto, Danny DeVito potrebbe riprendere il ruolo del Pinguino in The Flash; proseguono invece le polemiche per l'esclusione di Ray Fisher da The Flash dopo la rottura dell'attore con Walter Hamada.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
1