The Flash: confermate le riprese per febbraio 2019, Wonder Woman e Cyborg compariranno

The Flash: confermate le riprese per febbraio 2019, Wonder Woman e Cyborg compariranno
di

Deadline ha confermato che le riprese per lo stand-alone dedicato al Flash di Ezra Miller inizieranno a febbraio 2019 e che il film sarà distribuito nei cinema nella prima parte del 2020.

Dopo i recenti rumor, quindi, è arrivata l'ufficialità.

Miller riprenderà il ruolo del Velocista Scarlatto, che ha già interpretato in Justice League e fugacemente in Batman v Superman - Dawn of Justice e in Suicide Squad. L'unico altro personaggio confermato per il film oltre il protagonista Barry Allen è Iris West, che avrà il volto di Kiersey Clemons. La Clemons è rimasta attaccata alla produzione nonostante sia stata ingaggiata da Rick Famuyiwa, regista precedentemente associato al progetto. L'attrice ha anche girato alcune scene di Justice League per Zack Snyder, poi tagliate da Joss Whedon.

E' quasi certo che anche Billy Crudup farà parte del cast, dato che ha interpretato il padre del protagonista in Justice League. Secondo Deadline, nel film compariranno anche Gal Gadot nel ruolo di Wonder Woman e Ray Fisher in quello di Cyborg, ma il loro ruolo sarà marginale e relegato probabilmente ad un piccolo cameo.

Il film sarà diretto dai registi di Game Night Jonathan Goldstein e John Francis Daley, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Joby Harold (King Arthur: Legend of the Sword).

Tra i prossimi film di Warner Bros. per l'etichetta DC ricordiamo Birds of Prey (le cui riprese inizieranno a gennaio 2019), Suicide Squad 2, Joker e The Batman. Di imminente pubblicazione invece Aquaman (1 gennaio 2019), Shazam! (5 aprile 2019) e Wonder Woman 1984 (1 novembre 2019).

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5