The Flash, Ben Affleck torna nei panni di Batman: "Mi sono divertito molto sul set"

The Flash, Ben Affleck torna nei panni di Batman: 'Mi sono divertito molto sul set'
di

Dopo l'interpretazione in Justice League, Ben Affleck torna a vestire i panni di Batman nel nuovo cinecomic DC The Flash, diretto dal regista argentino Andy Muschietti, che debutterà in sala a fine 2022.

Mentre le nuove foto dal set di The Flash svelano indizi sul villain del film, da oltreoceano arrivano nuove informazioni sull'atteso nuovo film con Ezra Miller nei panni di Flash, Sasha Calle nei panni di Supergirl e la coppia Michael Keaton e Ben Affleck a interpretare due versioni diverse di Bruce Wayne, meglio noto come Batman.

In una recente intervista a margine della proiezione di The Tender Bar, pellicola diretta da George Clooney che lo vede protagonista, Ben Affleck ha parlato della sua esperienza sul set di The Flash: "E' stato un bel modo per ripetere un'esperienza che in precedenza era stata difficile. E' stato bellissimo e molto divertente". E poi ha aggiunto scherzando: "Probabilmente ho un ordine di riservatezza che non sono consapevole di aver violato e adesso sarò citato in giudizio".

Le riprese di The Flash sono iniziate ad aprile 2021 negli studios inglesi di Warner Bros. e hanno successivamente coinvolto numerosi luoghi celebri della Gran Bretagna, come la Cattedrale di San Paolo a Londra e le città di Edimburgo e Glasgow.

Il film dovrebbe arrivare in sala a novembre 2022, ma a quanto pare rivedremo Ezra Miller nei panni di The Flash in altri due cinecomic DC, a creare una vera e propria trilogia dedicata al supereroe più veloce che ci sia!

Quanto è interessante?
4