The Falcon and the Winter Soldier, perché Bucky ha 'fallito due volte'?

The Falcon and the Winter Soldier, perché Bucky ha 'fallito due volte'?
di

Uno dei passaggi più significativi del season finale di The Falcon and the Winter Soldier è quello che vede il confronto tra il nostro Bucky Barnes e Karli Morgenthau, con il nostro ormai ex-Soldato d'Inverno che rivolge alla ragazza una frase piuttosto enigmatica.

"Pensi che io non abbia mai lottato per qualcosa più grande di me? È tutto ciò che ho provato a fare e ho fallito per ben due volte" sono le parole rivolte da Bucky alla leader dei Flag-Smasher: ma a cosa si riferisce il partner di Sam?

Il primo fallimento di Bucky è in effetti identificabile negli eventi risalenti alla Seconda Guerra Mondiale: il nostro credeva infatti con tutto se stesso alla causa che opponeva gli USA ai nazisti, ma tutto ciò che ottenne da quell'esperienza fu il cadere in combattimento per poi venir sfruttato dall'HYDRA come Soldato d'Inverno.

Il secondo fallimento potrebbe invece riferirsi alla prima battaglia contro Thanos, combattuta proprio al fianco di quello Steve Rogers che alcuni dicono trovarsi sulla Luna: anche in quel caso Bucky fallì nel tentativo di fermare il Titano Pazzo, non riuscendo quindi a impedire che il folle villain dimezzasse la popolazione dell'universo.

Bucky, insomma, è sicuramente troppo severo con se stesso: è innegabile, però, che la sua vita sia stata costellata di eventi non proprio facili da digerire! Tornando a noi, intanto, ecco perché Wyatt Russell non è sicuro che ci sarà spazio per U.S. Agent dopo The Falcon and the Winter Soldier.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2