The Conjuring 3, Michael Chaves avvisa: "Mi sono ispirato a Seven di David Fincher"

The Conjuring 3, Michael Chaves avvisa: 'Mi sono ispirato a Seven di David Fincher'
di

Nel corso di una recente intervista promozionale Michael Chaves, già regista di La Llorona promosso da James Wan alla guida di The Conjuring 3: Per ordine del Diavolo, ha svelato le principali fonti di ispirazione alla base del nuovo capitolo della vita di Ed e Lorraine Warren.

Interpretati ancora una volta da Patrick Wilson e Vera Farmiga, i due demonologi questa volta saranno quanto mai degli investigatori del paranormale ... mal letteralmente! Chaves, infatti, ha spiegato che uno dei film che più lo hanno influenzato durante la lavorazione del nuovo capitolo del Conjuring Universe è stato Seven di David Fincher, la spietata caccia al serial killer con protagonisti Brad Pitt, Morgan Freeman e Kevin Spacey.

"Finora questi film sono esistiti all'interno di un certo tipo di struttura" ha dichiarato Chaves. "Seven è uno dei nostri preferiti, ed eravamo eccitati dalla sfida di fare qualcosa del genere. Qualcosa che ha a che fare con una grossa indagine ma ambientare quell'indagine all'interno della serie Conjuring, quindi utilizzando tutta quella terminologia e quel linguaggio legato al soprannaturale."

The Conjuring 3 arriverà in Italia il prossimo 3 giugno: in attesa della nostra recensione in anteprima, vi ricordiamo che la storia è basata sul primo vero processo criminale statunitense in cui l'accusato, Arne Johnson, colpevole di omicidio, nel 1981 portò in tribunale in sua difesa l'alibi della possessione demoniaca.

Per altri approfondimenti scoprite quanti e quali sono i film della saga di The Conjuring, inclusi tutti gli spin-off.

Quanto è interessante?
0