The Bride of Frankenstein posticipato al botteghino

di

Solo qualche giorno fa, il regista Bill Condon aveva parlato, fiducioso, del suo prossimo progetto cinematografico: The Bride of Frankenstein. Deadline ora conferma che le riprese e, di conseguenza, la data di uscita del film sono stati posticipati.

Questo posticipo permetterà a David Koepp di riscrivere la sceneggiatura del progetto senza troppa fretta.

"Dopo una riflessione approfondita, la Universal Pictures e Bill Condon hanno deciso di posticipare Bride of Frankenstein" ha confermato la Universal nel comunicato stampa "Nessuno di noi voleva sbrigarsi per rispettare una data di uscita già fissata quando sappiamo che questo film cosi speciale richiede più tempo. Bill è un regista il cui enorme talento è stato provato più e più volte, e non vediamo l'ora di continuare a lavorarci per questa pellicola".

Di conseguenza la data di uscita del 14 febbraio 2019 ora è stata occupata da un film horror della Blumhouse ancora senza un titolo. Deadline, inoltre, conferma che sia Angelina Jolie che Javier Bardem restano in trattative per partecipare al progetto.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2