The Batman, Zoe Kravitz: "Il rapporto con Catwoman non sarà il solito gioco gatto e topo"

The Batman, Zoe Kravitz: 'Il rapporto con Catwoman non sarà il solito gioco gatto e topo'
di

Dopo aver commentato il lavoro con dei veri gatti sul set di The Batman, l'attrice Zoe Kravitz è tornata a parlare del suo ruolo di Selina Kyle nell'attesissimo cinecomic DC Films diretto da Matt Reeves e con protagonista Robert Pattinson.

In un estratto del numero di febbraio 2022 della rivista Empire, la star ha sollevato il velo sulla sua Catwoman svelando alcuni dettagli sulla creazione del personaggio per questo nuovo reboot cinematografico del cavaliere oscuro: "Volevo davvero comprendere a fondo ciò che rende Selina un personaggio così umano", ha confessato l'attrice di Animali Fantastici e Mad Max: Fury Road.

Nel film con Robert Pattinson, secondo la Kravitz, la dinamica tra Catwoman e Batman sarà più di un semplice gioco del gatto col topo. "C'è un grande momento in cui vedi che Selina ha con sé tutte queste tonnellate di gatti, e volevo davvero capire la psicologia dietro questa scelta. Perché una persona dovrebbe avere tutti questi gatti? E quando vedrai il film, scoprirai che quello stile di vita della rivela moltissimo su chi è lei come essere umano. Spesso, quando un attore vuole una parte con tutto se stesso, quando non vuole farsela sfuggire, si limita solo ad annuire al regista e a sorridere e a dire di sì a tutto, accettando passivamente ogni decisione. Ma ho cercato di fare qualcosa di un po' diverso con questo film".

Secondo la nuova trama ufficiale di The Batman, Selina sarà un'amica d'infanzia di Bruce Wayne, ma all'inizio del film non ha idea di chi si celi sotto la maschera del cavaliere oscuro: questo darà sicuramente un vantaggio all'Uomo Pipistrello, ma allo stesso tempo il suo legame personale con Catwoman di certo rischierà di influenzare ogni decisione nei suoi confronti.

The Batman uscirà il 4 marzo 2022.

Quanto è interessante?
5