The Batman, una star ricorda lo stop per il Covid: "Volevo andarmene immediatamente"

The Batman, una star ricorda lo stop per il Covid: 'Volevo andarmene immediatamente'
di

Ospite al Telluride Film Festival come membro del cast di The French Dispatch di Wes Anderson, Jeffrey Wright ha raccontato la sua esperienza sul set di The Batman e la pausa forzata a causa di un membro della troupe risultato positivo al Covid.

"Stavo parlando con il mio agente e dicevo tipo 'Ehi, amico, cosa dobbiamo fare esattamente qui in futuro?'" ha dichiarato l'attore. "A quel tempo non c'erano restrizioni di viaggio dal Regno Unito, ma i numeri stavano aumentando. Ho chiamato il mio agente e ho detto: 'Dobbiamo andarcene da qui. Potremmo rimanere isolati. Non c'è modo di girare. Sta per chiudere tutto'".

Parlando del ritorno sul set, Wright ha poi rivelato di essere rimasto impressionato dalla misure di sicurezza adottate in poche settimane: "Siamo tornati a fare tre test alla settimana, poi hanno aggiunto l'obbligatorietà delle mascherine N95 tranne quando stavamo girando. C'erano pause e requisiti di ventilazione e spazi sperati per il trucco e l'acconciatura. L'abbiamo preso molto sul serio e siamo stati rispettosi delle regole. Ce l'abbiamo fatta in sicurezza".

Diretto da Matt Reeves, il film con Robert Pattinson debutterà nelle sale a marzo 2022. In attesa di mettere gli occhi su un nuovo trailer, vi lasciamo a tutto quello che sappiamo su The Batman.

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
6