The Batman, Robert Pattinson ammette di essere ancora spaventato dai paparazzi

The Batman, Robert Pattinson ammette di essere ancora spaventato dai paparazzi
di

L'attore Robert Pattinson, nuovo protagonista di The Batman, ha avuto una carriera a dir poco eclettica a Hollywood, che va da una celebre apparizione in Harry Potter e il Calice di Fuoco a film d'autore come The Lighthouse e Cosmopolis.

Pattinson però divenne una celebrità mondiale grazie a Twilight, saga che lo ha lanciato ma dalla quale ha cercato di distaccarsi approdando in un tipo di cinema completamente diverso, con ruoli difficili in produzioni art-house destinate ai festival cinematografici, lavori che gli sono valsi il plauso della critica e una menzione nel nostro speciale sulle migliori personalità di Hollywood dello scorso decennio.

Tuttavia la fama gigantesca ottenuta con Twilight è rimasta e come risultato della sua popolarità l'attore si è ritrovato nel mirino dei paparazzi per anni, cosa che ancora oggi lo tormenta. Di recente, Pattinson si è aperto in una nuova intervista sui suoi ricordi che riguardano questo "fardello della fama", che lo ha tramutato in un vero e proprio bersaglio privo di ogni minima forma di vita privata. "Ho così tanti ricordi orribili legati ai paparazzi", ha detto l'attore a GQ. "E indosso ancora un'armatura protettiva, un cappuccio tirato su, un cappello".

L'intervista è stata registrata quando Pattinson stava girando Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan, che lo ha tenuto lontano da casa per sette mesi: “Aver cura di sé è importante. Apprezzo molto il fatto di poter tornare a casa anche solo per pochi giorni, per avere il gusto di riposarmi."

Tenet uscirà a luglio, mentre The Batman arriverà a giugno 2021. Per altri approfondimenti vi rimandiamo a tutti i dettagli sulla tuta di Batman.

FONTE: GQ
Quanto è interessante?
2