The Batman, perché il Bruce Wayne di Robert Pattinson è praticamente invincibile?

di

Che Batman non sia un avversario come tutti gli altri è facile immaginarlo: Bruce Wayne ha sacrificato la sua intera esistenza sull'altare dell'allenamento costante, migliorando costantemente le proprie abilità nel combattimento, che si tratti di sfoggiare tecniche di arti marziali o di cercare aiuto in uno dei tanti gadget ultra-tecnologici.

Nel corso di The Batman, però, in tanti hanno notato un dettaglio non di poco conto: possibile che il Bruce Wayne interpretato da Robert Pattinson sia pressoché invincibile? In alcune sequenze del film di Matt Reeves, infatti, pare che sia letteralmente impossibile per un qualunque villain centrare il nostro eroe con proiettili e simili.

A scanso di equivoci: nel corso del film assistiamo a più di una scena durante la quale il nostro Bruce viene messo in seria difficoltà, ma le sequenze in questione fanno da contraltare ad altre in cui il giustiziere di Gotham sembra essere quasi invulnerabile (merito, probabilmente, anche di qualche avversario con la sindrome dello stormtrooper).

La domanda, insomma, è: c'è una ragione dietro tutto ciò, o si tratta di semplice sospensione dell'incredulità? La risposta la trovate nel nostro nuovo video! In queste ore, intanto, sul web impazza Something in the Way dei Nirvana, colonna sonora di alcune delle scene più intense di The Batman.

Quanto è interessante?
4