The Batman sarà l'origin story di tutti i villain che appariranno nel film!

The Batman sarà l'origin story di tutti i villain che appariranno nel film!
di

Come confermato più volte in precedenza, The Batman non sarà una origin story di Bruce Wayne, ma il regista e sceneggiatore Matt Reeves ha rivelato in una nuova intervista promozionale che il film racconterà le origini di tutti i villain che compariranno nel film.

In un recente panel con la stampa americana, infatti, Reeves ha spiegato: "La cosa curiosa di questo film è che non è una storia delle origini di Batman, ma è una storia delle origini per ogni altro personaggio villain che incontrerete", ha rivelato. "Quando il film inizia Selina Kyle non è ancora Catwoman, e il Pinguino non è ancora il boss della criminalità di Gotham". A tal proposito, Zoe Kravitz ha commentato la sua interpretazione di Catwoman: "È stato davvero bello poter interpretare Selina senza dover passare direttamente a Catwoman. Ho avuto questa meravigliosa opportunità di sviluppare il personaggio lentamente, e in questo modo il pubblico potrà intraprendere quel viaggio insieme a me".

Naturalmente, Catwoman e Pinguino non sono gli unici cattivi in ​​The Batman. Il film, che durerà quasi tre ore, includerà anche il leggendario boss della mafia Carmine Falcone (John Turturro), per non parlare ovviamente della nuova versione di Enigmista, reinterpretata da Paul Dano come un serial killer machiavellico. Inoltre, secondo le indiscrezioni, The Batman potrebbe includere anche un villain segreto del quale nelle scorse settimane si è parlato in lungo e in largo.

The Batman uscirà il 3 marzo in Italia: quali sono le vostre aspettative? Ditecelo nella sezione dei commenti.

Quanto è interessante?
4