The Batman non in continuity, Ben Affleck sta scegliendo il suo ultimo film come Batman?

di

Ormai di rumor su The Batman e sul futuro di Ben Affleck nel ruolo dell'Uomo Pipistrello ne sono circolati tanti in questi mesi. L'ultimo, in ordine di tempo, viene lanciato da Batman-On-Film.

Secondo il sito, come spesso rumoreggiato in tutti questi mesi, il The Batman diretto da Matt Reeves non sarà in continuity. Infatti, come spiegato nel corso dello scorso anno, Reeves ha deciso di narrare una storia al di fuori dell'Universo Cinematografico della DC Comics con Batman protagonista; la pellicola sarebbe descritta come una storia da ElseWorlds (una linea di fumetti della DC in cui vengono proposte storie alternative sui supereroi non in continuity con l'universo principale). In questo modo, Reeves avrà la libertà di narrare la sua storia senza doverla collegare al resto dei film principali e potrà scegliere il suo Uomo Pipistrello (si rumoreggiava Jake Gyllenhaal) senza essere vincolato nel dover utilizzare per forza Ben Affleck. Il progetto sarebbe il secondo "Elseworlds", insieme al film stand-alone sul Joker totalmente scollegato dal resto dell'Universo, senza Jared Leto e prodotto da Martin Scorsese.

E Ben Affleck? Secondo il sito, l'attore sarebbe sempre più convinto di lasciare il ruolo dopo Justice League e, attualmente, insieme alla DC Entertainment starebbe scegliendo l'ultimo film a cui partecipare nei panni del Cavaliere Oscuro. Le possibilità sono Suicide Squad 2, le cui riprese sono previste per fine anno, e Flashpoint in cui, secondo le voci di corridoio, avrebbe già una parte per il suo personaggio all'interno della sceneggiatura.

Vi terremo aggiornati.

Quanto è interessante?
7