The Batman: Matt Reeves promette che sarà un film con il suo stile

di

Ogni volta che si parla di un film su Batman i fan sono sempre all'erta, molto protettivi con il loro supereroe di Gotham. Tuttavia queste preoccupazioni potrebbero anche affievolirsi, dopo le recenti dichiarazioni del regista del film, Matt Reeves, tornato a parlare dell'argomento a margine della promozione di The War - Il pianeta delle scimmie.

Reeves ha parlato del suo coinvolgimento nel progetto:"Quello che dico faccio. Prima di tutto mi è stato chiesto se ero interessato a questo franchise. E io certamente lo sono, lo adoro. Lo amo da quando ero ragazzino. Ma questo è il modo e lo stile in cui mi interessa. E loro mi dicevano, si c'interessa in questo modo. Anche con Apes Revolution la situazione era simile, non mi conoscevano e non conoscevano il mio stile. Mi dicevano: perchè non lo facciamo così. E io affermavo che non era il modo in cui volevo fare il film."
Matt Reeves con The Batman potrebbe quindi comportarsi come Patty Jenkins e portare fino in fondo le proprie idee, a differenza di quanto successe con Suicide Squad e Batman v Superman: Dawn of Justice, dove la Warner effettuò numerosi tagli?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
6