The Batman, Matt Reeves difende Robert Pattinson: Chi ha protestato conosce solo Twilight

The Batman, Matt Reeves difende Robert Pattinson: Chi ha protestato conosce solo Twilight
di

Nel corso di una recente intervista promozionale, il regista e sceneggiatore Matt Reeves si è tolto un sassolino dalla scarpa per difendere Robert Pattinson, il protagonista del nuovo cinecomic DC Films The Batman.

La star, che ha recentemente descritto il suo Bruce Wayne come un criminale di strada nel prossimo adattamento dei fumetti in uscita a marzo, è stata infatti accolta in maniera divisiva dai fan dell'Uomo Pipistrello: sebbene i trailer e le immagini promozionali di The Batman sembrerebbero aver convinto anche i più accaniti detrattori, anche voi ricorderete che al momento dell'annuncio furono in molti a storcere il naso per la scelta di Robert Pattinson. Reeves, che ha sempre dichiarato aver puntato sull'attore fin da subito, è tornato a commentare la decisione con toni un po' piccati:

"A onor del vero ci furono un sacco di persone entusiaste quando annunciammo Rob come protagonista, e sapevo che chi stava esultando evidentemente conosceva il lavoro che Rob aveva fatto dopo la saga di Twilight. Al contrario, ero certo che quelli che protestavano non avevano seguito la sua carriera".

A questo proposito, per rinfrescarvi la memoria, non possiamo che rimandarvi al nostro articolo sui migliori ruoli della carriera di Robert Pattinson: qual è il vostro preferito? Ditecelo nei commenti. The Batman, lo ricordiamo, arriverà nei cinema italiani dal 3 marzo prossimo.

Quanto è interessante?
4