The Batman, un malato terminale chiede di poter vedere il film prima di morire

The Batman, un malato terminale chiede di poter vedere il film prima di morire
di

The Batman è senza dubbio uno dei film più attesi del 2022, e sono moltissimi i fan che non vedono l'ora di assistere al debutto di Robert Pattinson come nuovo interprete del Cavaliere Oscuro. Tra questi c'è anche Justin Ward, che però teme di non riuscire a vedere la pellicola a causa di un grave problema di salute.

Come ha spiegato lui stesso nella campagna GoFundMe che ha lanciato per assistere la sua famiglia con le spese funebri, Ward è vittima di un cancro terminale al cervello che gli lascia solo pochi mesi da vivere.

Il ragazzo però ha un sogno, ovvero quello di vedere in anteprima il film di Matt Reeves, e per fare in modo che accada si è appellato direttamente a Warner Bros. tramite un post su Twitter, sotto al quale a chiesto aiuto a diverse personalità legate al titolo come l'attore Andy Serkis (interprete di Alfred) e il regista Kevin Smith, grande conoscitore dell'universo DC e in generale del mondo dei fumetti.

Ovviamente gli altri fan stanno facendo sentire il loro sostegno retwittando il post di Ward e chiedendo allo studio di accontentare la sua richiesta, come d'altronde è già accaduto negli anni scorsi anche con Avengers: Endgame e Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Vi ricordiamo che The Batman ha un'uscita fissata a marzo 2022. Intanto, Robert Pattinson ha firmato un nuovo accordo con Warner Bros.

Quanto è interessante?
7