The Batman, John Turturro: "È un film un po' strano, ma in senso positivo"

The Batman, John Turturro: 'È un film un po' strano, ma in senso positivo'
di

Manca pochissimo al debutto di The Batman nelle sale. Tra meno di due mesi scopriremo finalmente come se la caverà Robert Pattinson nel ruolo del Cavaliere Oscuro e qual è la visione di Matt Reeves del Giustiziere Mascherato. Nel frattempo, però, parla John Turturro.

L'interprete di Carmine Falcone ha recentemente chiacchierato con i colleghi di Comicbook sul nuovo film DC, raccontando loro la sua esperienza sul set.

"È stata un'esperienza incredibile. Davvero divertente, me la sono proprio goduta" ha rivelato l'attore "Matt Reeves è un regista dal grande spirito collaborativo, perciò è stato grandioso. Poi i fumetti mi piacciono molto. Mi piace Frank Miller e mio figlio maggiore, Amedeo, lavora per la DC Comics. E io sono un fan di Batman, e ancora prima di Zorro".

"È stato davvero divertente... Un po' strano, ma in senso buono!" conclude, lasciando agli spettatori il compito di interpretare tali parole.

Da quel che sappiamo finora sul film, la pellicola di Reeves avrà toni dark e cupi, una detective story con atmosfere noir e più attenta alla psicologia dei personaggi. Tuttavia, The Batman non sarà Rated-R, e promette anche tanta azione.

E voi, quanto attendete il Batman di Robert Pattinson? Fateci sapere cosa sperate e cosa vi aspettate dal film nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4