Oltre The Batman: i film sul Cavaliere Oscuro dal più breve al più lungo

Oltre The Batman: i film sul Cavaliere Oscuro dal più breve al più lungo
di

Abbiamo recentemente scoperto che The Batman durerà 3 ore. Matt Reeves decide di fare le cose in grande, dando vita a quella che potrebbe essere una nuova trilogia sul Cavaliere Oscuro. E ora, mentre sul web si continua a paragonare le 3 ore del film a quelle di Endgame, ci chiediamo: quanto durano gli altri film di Batman?

Fino ad ora sono sette i film esclusivamente dedicati al Cavaliere Oscuro (senza contare le altre apparizioni): due diretti da Tim Burton, due da Joel Schumacher e tre da Christopher Nolan. Eccoli dunque in ordine, dal più breve al più lungo.

Il film che dura meno tra tutti è Batman Forever, diretto da Schumacher e che vede Val Kilmer nei panni del protagonista. Secondo il regista, in verità, il primo montaggio della pellicola durava intorno alle 2 ore e 40 minuti. Tuttavia i numerosi tagli operati dalla produzione hanno ridotto notevolmente la portata dell'opera, portandola ad appena 121 minuti, ovvero 2 ore e 1 minuto. Avreste voluto vedere il film completo?

Subito dopo c'è ancora una volta Schumacher, con Batman & Robin. Il film, che ebbe buoni incassi ma inferiori a quanto ci si attendeva, durava qualche minuto in più del precedente: 125 minuti. Uscito nel 1997, ci si aspettava ben altra risposta dal pubblico, che però non è arrivata. Anzi, si pensa che un calo negli incassi sia stato dovuto proprio al cattivo giudizio degli spettatori, che con un passaparola hanno svogliato tutti ad andare a vederlo. Il risultato? Schumacher non ha avuto una terza pellicola.

Ci sono poi a pari merito i due film diretti da Tim Burton, che con i loro 126 minuti si fermano al terzultimo posto di questa lista. Le pellicole, uscite rispettivamente nell'89 e nel 92, vedevano lo storico Michael Keaton come Batman. E proprio lui, adesso, farà il suo ritorno nei panni del personaggio nel DCEU.

C'è poi, ovviamente, la trilogia di Nolan, i cui film si distinguono sempre non solo per la loro grande complessità, ma anche per la durata spesso molto dilatata. Il più breve della trilogia da lui diretta è proprio il primo: Batman Begins. Il film del 2005 ha introdotto un convincente Christian Bale nel ruolo di Bruce Wayne, ed è stato accolto molto bene nonostante i suoi impegnativi 140 minuti. Ma questo non è ancora nulla.

Segue infatti il secondo capitolo della trilogia di Nolan, Il Cavaliere Oscuro, che alza la posta a ben 152 minuti, ovvero 2 ore e 32. Di qualità, chiaramente. Tuttavia il più lungo è proprio l'ultimo, con cui il regista ha deciso di fare le cose in grande: Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, che dura ben 164 minuti, ovvero 2 ore e 44 minuti. Un tempo che gli ha dato il primato dal 2012 a oggi, e che con l'uscita di The Batman di Reeves lo porterà al secondo posto nella classifica dei film più lunghi dedicati a Bruce Wayne.

Quanto è interessante?
1