The Batman, c'è ancora speranza per Matthew McConaughey nei panni di Due Facce?

The Batman, c'è ancora speranza per Matthew McConaughey nei panni di Due Facce?
di

Gli ultimi mesi del 2019 e i primi del 2020 sono stati terreno fertile per i rumor riguardanti i casting di The Batman, la pellicola diretta da Matt Reeves dedicata all'uomo pipistrello. Uno di questi voleva Matthew McConaughey nel ruolo di Due Facce. A che punto siamo ora con queste voci?

Lo scorso novembre ha iniziato a girare la voce che Matthew McCounaghey fosse il lizza per il ruolo del procuratore distrettuale Harvey Dent (e il suo alter-ego, il villain Due Facce) nel film con protagonista Robert Pattinson; voce che non aveva forse l'attendibilità delle altre che si sono poi rivelate veritiere (come ad esempio Andy Serkis per il ruolo di Alfred e Zoë Kravitz in quelli di Catwoman), ma che sicuramente ha stuzzicato la fantasia di molti.

Ad oggi, Matt Reeves, che ha utilizzato i social network per confermare molti dei rumor relativi ai casting nel film, non si è ancora espresso sull'argomento, e considerando anche le voci che girano intorno alla trama della pellicola, non sembrerebbe esserci poi tutto questo spazio per ulteriori villain.

Ma nella Gotham noir e corrotta fino al midollo di Reeves, dopotutto un Due Facce non ci starebbe poi così male, e se non in un ruolo prominente, potrebbe anche figurare in un piccolo cameo a sorpresa da espandere poi in un eventuale sequel... E in tal caso, chi meglio di Matthew McConaughey per interpretarlo?

Al momento, comunque, non abbiamo modo di sapere se tutto ciò è anche solo da considerare ancora come una possibilità, salvo qualche annuncio speciale da parte di Reeves.

Certo è che, per avere nuove notizie dal set, dovremo aspettare il riavvio delle produzione, per cui non si ha ancora una data.

The Batman, invece, arriverà il 1 ottobre 2021 al cinema.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
6