The Batman: Bill Condon definisce "brillante" la scelta di casting di Robert Pattinson

The Batman: Bill Condon definisce 'brillante' la scelta di casting di Robert Pattinson
di

Bill Condon, nel corso di una recente intervista, ha potuto esprimere la sua ammirazione per il percorso attoriale di Robert Pattinson che lo ha portato oggi a essere scelto dalla Warner come volto del nuovo film su Batman.

Il regista, che ha diretto Pattinson nell'ultimo franchise in cui è stato coinvolto, ovvero quello di Twilight (Condon è il regista delle due parti di Breaking Dawn), ha definito "brillante" la scelta di casting della Warner nei suoi confronti, indicando Pattinson come una grande scelta per interpretare il nuovo Cavaliere Oscuro. Ne ha parlato nel corso del podcast ReelBlend: "Penso sia tutto molto brillante, incluso il tornare a The Batman. Penso sia grandioso. Perché la prima volta era in un enorme conflitto. Ha capito che tipo di opportunità riescono a darti i film. Ma era anche frustrante e non era a suo agio con l'idea di essere una specie di rubacuori. Ma credo che adesso la cosa più eccitante è che Batman è un personaggio che è stato interessante film dopo film. E io so che anche con lui sarà lo stesso".

Il successo ottenuto dopo il ruolo di Edward Cullen in Twilight ha permesso a Pattinson di essere più selettivo con i ruoli che gli venivano offerti dalla fine della saga in poi, dandogli modo di provare più volte il suo talento in film indipendenti o d'autore come Cosmopolis e Maps to the Stars di David Cronenberg, L'infanzia di un capo, Civiltà perduta, Good Time, High Life o nel più recente The Lighthouse, presentato in concorso all'ultimo Festival di Cannes. Ultimamente lo abbiamo visto anche ne Il Re, film Netflix di cui potete leggere la nostra recensione, in Waiting for the Barbarians con Johnny Depp e Mark Rylance presentato a Venezia, e presto sarà nell'attesissimo Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan in uscita nell'estate 2020.

Pattinson, nel corso di una recente chiacchierata con Jennifer Lopez sulle pagine di Variety, ha anche parlato del diverso Metodo di Recitazione utilizzato dai colleghi sul set per determinati ruoli: "Dico sempre che le persone che recitano usando il Metodo, sono sempre persone che hanno ruoli da protagonisti. Non vedi mai qualcuno che sia semplicemente gentile e carino con tutti quelli presenti sul set, tutti ti guardano e ti rispondono: 'Sono davvero immerso profondamente nel personaggio'. Per me è tra l'azione e lo stacco che c'è il punto. E' la mia comfort zone. Devo sapere che sta arrivando uno stacco e poi mi sento al sicuro".

The Batman, scritto e diretto da Matt Reeves, ha una data d'uscita fissata al 25 giugno 2021. Proprio in queste ore Andy Serkis è stato confermato nel ruolo di Alfred Pennyworth, maggiordomo di Bruce Wayne.

FONTE: ReelBlend
Quanto è interessante?
4