The Batman: ma se era così bella, perché la scena con Joker è stata eliminata?

The Batman: ma se era così bella, perché la scena con Joker è stata eliminata?
di

La scena di Joker in The Batman non dice solo tantissimo sulla filosofia e l'approccio di Matt Reeves al supereroe di Gotham, ai suoi villain e al loro mondo, ma ha anche scioccato i fan che adesso sono tormentati da una domanda: perché la sequenza è stata eliminata?

Prima di dare la nostra chiave di lettura a questa domanda, andiamo a rivedere la versione di Matt Reeves: il regista infatti aveva parlato di una scena eliminata con Joker fin dall'uscita di The Batman nelle sale, discutendo di una versione ancora più lunga del film distribuito nelle sale (qualche giorno prima del lancio del cinecomic, si era addirittura parlato di un montaggio da quattro ore mostrato ad un pubblico di prova). All'epoca Matt Reeves aveva dichiarato che lasciare la scena di Joker nel film avrebbe rallentato di molto lo sviluppo della trama: “Ci sono state scene che abbiamo tagliato che mi piacevano molto. In effetti, c'è una scena con il prigioniero invisibile che appare alla fine del film nell’Arkham Asylum con l'Enigmista. E c’era una scena precedente in cui Batman andava ad Arkham per cercare di profilare l'Enigmista, e Barry Keoghan era in quella scena. È una sequenza molto interessante e sono sicuro che la pubblicheremo dopo l'uscita del film, perché è una delle scene più importanti fra quelle eliminate".

Dal dialogo di Joker si capisce che la scena è ambientata prima del funerale del commissario (si parla di due vittime, quindi il procuratore Gil Coulson è presumibilmente ancora vivo) e ovviamente i fan dovranno fidarsi del giudizio di Matt Reeves, dato che non avendo visionato la 'versione estesa' del film è impossibile dire quanto la sequenza, montata in quel punto, avrebbe rallentato la narrazione. Tuttavia c'è anche un'altra considerazione da fare: il conflitto tra Batman e Joker è forse il più famoso e iconico non solo dei fumetti o del cinema, ma della cultura popolare in generale. E più che rallentare la narrazione come sostenuto da Matt Reeves (che, ripetiamo, potrebbe essere il caso) una scena con Joker e Batman inserita in quel punto del film avrebbe clamorosamente spostato l'attenzione dalla caccia all'Enigmista. Semplicemente il pubblico non sarebbe stato in grado di 'andare avanti' e continuare a seguire l'indagine di Batman, e questo è sicuramente un elemento che Matt Reeves e Warner Bros. hanno tenuto in conto.

Piazzare l'esordio di Joker alla fine del film, invece, conferisce tutto un altro sapore al personaggio, e promette nuove minacce future per Gotham per le quali il pubblico sarà chiamato ad attendere con impazienza, generando curiosità per il sequel. Curiosità che, ovviamente, la pubblicazione della scena come 'extra eliminato' alimenterà a dismisura. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nella sezione dei commenti.

Quanto è interessante?
6