The Batman: solo il 25% delle riprese è stato completato prima dello stop

The Batman: solo il 25% delle riprese è stato completato prima dello stop
di

Nel corso della sua recente intervista concessa a The Daily Beast, Matt Reeves ha confermato a che stato erano le riprese del suo atteso The Batman prima che l'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus obbligasse a interrompere tutto per ragioni di sicurezza.

Reeves, nel corso dell'intervista, ha confermato le voci che già circolavano in merito allo stato delle riprese nella programmazione, arrivata circa a un quarto del totale previsto prima della chiusura obbligata. Il regista ha anche dichiarato che i lavori non riprenderanno assolutamente fino a quando non verrà garantita la sicurezza e l'incolumità di tutte le persone coinvolte. "Stavano andando alla grande - ha dichiarato Reeves sulle riprese - avevamo girato circa un quarto del film a quel punto, ne abbiamo altri tre da completare. E quando ci sarà la sicurezza per farlo lo completeremo. E' davvero un periodo interessante da esplorare. Robert è un attore fantastico e abbiamo anche altri grandi attori che ci lavorano. Davvero, davvero entusiasmante intraprendere questa avventura con loro e percepire che stiamo provando a fare qualcosa di diverso".

Il regista ha quindi ribadito l'importanza della sicurezza sanitaria prima di tutto il resto, spiegando che mentre sta cercando comunque il lato positivo di tutta la faccenda, come l'apprezzare il tempo in famiglia in questo periodo, le cose si sono fatte difficili all'interno del team, dato che un membro, Andrew Jack, che lavorava a The Batman è morto a causa del virus. "Si tratta di un periodo davvero difficile perché un membro della nostra crew ha contratto il virus ed è morto. E' stato un momento davvero sconvolgente. Uno di quei momenti in cui rimani bloccato e penso lo sia per tutti, perché improvvisamente le vite di tutti sono messe in pausa e sai che alcuni potrebbero ammalarsi e alcune peggio di altre, potrebbero anche morire. E' tutto molto spaventoso. Ti fa davvero pensare a ciò che importa veramente".

Reeves ha anche parlato del messaggio politico in The Batman e del carisma di Robert Pattinson nel ruolo.

Quanto è interessante?
5