The Amazing Spider-Man: Andrew Garfield estende il suo contratto multi-film?

di

Sebbene The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro abbia deluso le aspettative della Sony (lo studio puntava al miliardo), con 600 milioni di dollari incassati è comunque un ottimo successo. Ora The Daily Star riporta un rumor tutt'altro che confermato. Citando una fonte interna alla Sony, Andrew Garfield, l'interprete di Peter Parker/Spider-Man, sarebbe in trattative per estendere il suo contratto multi-film che lo lega al franchise. L'attore è già sotto contratto per tornare in The Amazing Spider-Man 3, previsto per il 2016, ma, stando al sito, la Sony vorrebbe averlo nel ruolo almeno fino al 2020 e per tutte le pellicole che saranno prodotte in questo arco di tempo. Ovviamente, ricordiamo, che è un rumor non confermato. Vi terremo aggiornati.

FONTE: Daily Star
Quanto è interessante?
0