di

Il grande successo di Spider-Man: No Way Home ha riportato l'attenzione sul franchise di Spider-Man e su tutte le strade non percorse in passato, dallo Spider-Man 4 di Sam Raimi al The Amazing Spider-Man 3 di Marc Webb. Ma vediamo per l'appunto come sarebbe potuto essere un terzo film con Andrew Garfield.

L'entusiasmo generato dall'arrivo di Spider-Man: No Way Home nelle sale ha certamente contribuito a far riaffiorare speranze e aspettative sulle pellicole mai realizzate delle passate saghe cinematografiche dedicate all'Uomo Ragno, e nelle ultime settimane sono stati tantissimi contenuti pubblicati al riguardo.

Tra i più interessanti però si piazzano sicuramente l'eventuale trama e i possibili personaggi che avremmo potuto vedere in un terzo film con Andrew Garfield, che avrebbe dovuto seguire The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro di Marc Webb.

Stando alle informazioni a disposizione di cui parliamo in maniera estesa nel video di Everyeye Plus, infatti, The Amazing Spider-Man 3 sarebbe potuto essere un film davvero carico sia in quanto ad avvenimenti, sia per quanto riguarda i suoi protagonisti.

Dai Sinistri Sei a Norman Osborn, da Richard Parker a Spider-Gwen, si sarebbe trovato il modo di portare e riportare sullo schermo un ventaglio impressionante di personaggi, e di adattare alcune delle storyline più interessanti dei fumetti.

Ma se volete saperne di più non vi resta che cliccare sul tasto play.

E a voi, sarebbe piaciuto un The Amazing Spider-Man 3 così? Fateci sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
1