The Amazing Spider-Man 3, attenzione: lo stunt di Andrew Garfield ha svelato il reveal?

The Amazing Spider-Man 3, attenzione: lo stunt di Andrew Garfield ha svelato il reveal?
di

Fin da quando Spider-Man: No Way Home è arrivato al cinema, il sottobosco di leaker e insider ha iniziato a parlare di un possibile ritorno di Andrew Garfield come Spiderman in alcuni progetti segreti della Sony Pictures: e in questi minuti è arrivato un primo importante indizio in tal senso.

Come potete vedere in calce all'articolo, la controfigura di Andrew Garfield, William Spencer, ha svelato ai suoi follower che attualmente si sta riprendendo da un infortunio al tendine d'Achille. Tra i tanti messaggi di pronta guarigione, un utente si è congratulato per una 'chiamata' relativa ad un progetto che non è stato annunciato ufficialmente, il tanto vociferato The Amazing Spider-Man 3. Ebbene, la reazione di Spencer ha immediatamente catturato l'attenzione dei fan e della stampa specializzata, poiché lo stunt-man avrebbe apparentemente ringraziato. Che il progetto esista davvero in una qualche forma di sviluppo e che Spencer sia stato davvero contattato come riferito dal misterioso utente?

Il motivo per cui la cosa va trattata con le pinze è il seguente: in queste ore Forbes - esatto, quel Forbes, e quindi non i soliti insider da social ... per quanto molti di loro si siano dimostrati affidabili in passato - ha pubblicato un pezzo secondo il quale la Sony voleva il ritorno di Andrew Garfield per il film dei Sinistri Sei. L'articolo (che trovate cliccando sul link della fonte in basso) è intitolato apertamente "Andrew Garfield probabilmente tornerà come Spider-Man per combattere Venom e i Sinistri Sei" (a proposito, qui trovate un'interessante teoria sullo Spiderman di Andrew Garfield e Venom), e ha ovviamente iniziato ad aggiungere benzina sul fuoco del fantomatico progetto. Tuttavia, il pezzo di Forbes è un articolo di opinione e purtroppo non porta con sé alcuna prova concreta, solo tanti desideri e speculazioni.

Al momento, la Sony ha annunciato di essere a lavoro su Spider Man 4 con Tom Holland, ma le voci su un ritorno di Andrew Garfield aumentano giorno dopo giorno (senza dimenticare i rumor sul ritorno di Emma Stone come Spider Gwen). Insomma, per il momento non resta che attendere ulteriori sviluppi, ma la frase di William Spencer è sicuramente destinata a sollevare un polverone. La speranza è che Sony arrivi presto a svelare i propri piani futuri, ora che Spider-Man: No Way Home si è dimostrato un successo planetario di critica e di pubblico.

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
2
The Amazing Spider-Man 3, attenzione: lo stunt di Andrew Garfield ha svelato il reveal?