Netflix

The Adam Project con Ryan Reynolds è uno dei migliori debutti di sempre su Netflix

The Adam Project con Ryan Reynolds è uno dei migliori debutti di sempre su Netflix
di

L'accoppiata Ryan Reynolds e Shawn Levy ha colpito ancora e dopo il successo di Free Guy, anche The Adam Project sta conquistando il pubblico dopo aver già raggiunto la prima posizione su Netflix. Non solo, la pellicola fantascientifica con al centro i viaggi nel tempo è uno dei migliori debutti fatti registrare dal colosso dello streaming.

Si tratta anche dell'ennesimo film con Ryan Reynolds a ottenere risultati impressionanti in streaming dopo l'altro successo di Red Notice, sempre su Netflix e dove condivideva lo schermo con The Rock e Gal Gadot. Stavolta, però, anche la critica ha apprezzato il film, cosa che lo differenzia da Red Notice e anche da 6 Underground, altro fenomeno Netflix con Reynolds diretto da Michael Bay che però era stato massacrato dai critici.

Ebbene i numeri non mentono: nella settimana che va dal 7 al 13 marzo, The Adam Project ha registrato visualizzazioni per 92.4 milioni di ore, un numero impressionante se consideriamo che il film è stato reso disponibile solo dall'11 marzo e quindi ha registrato queste visualizzazioni in soli tre giorni. Questo lo rende uno dei debutti migliori di sempre sulla piattaforma digitale, dietro solamente al già citato Red Notice, che aveva registrato 148 milioni di ore, e a Don't Look Up di Adam McKay con 111 milioni di ore visualizzate.

Intanto la coppia d'oro di Hollywood si prepara alla terza collaborazione consecutiva, dato che è ormai ufficiale che Shawn Levy dirigerà Deadpool 3 per i Marvel Studios. Deadpool 3 sarà scritto da Wendy Molyneaux e Lizzie Molyneaux-Loeglin di Bob's Burgers, con gli sceneggiatori di Deadpool e Deadpool 2 Rhett Reese e Paul Wernick che torneranno a contribuire alla sceneggiatura.

Su queste pagine, se non l'avete ancora fatto, potete recuperare la nostra recensione di The Adam Project.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
2