The Accountant: la pellicola debutta con un primo posto ai box office

di

The Accountant, ultimo film che vede nei panni del protagonista Ben Affleck, ha fatto il suo debutto sui grandi schermi cinematografici statunitensi nel corso del weekend appena passato ed è riuscito a guadagnarsi il primo posto in classifica per gli incassi ai box office nazionali.

La pellicola della Warner Bros. Pictures, infatti, è riuscita a mettere insieme una cifra stimata di 24,7 milioni di dollari raccolti in 3.332 cinema, con una media di 7417 dollari per ogni teatro. A livello internazionale, il film ha incassato circa 2.8 milioni di dollari grazie al debutto su 1.190 grandi schermi in 10 mercati esteri. Diretto da Gavin O'Connor, il thriller vede come stelle Ben Affleck, Anna Kendrick, JK Simmons, Jon Bernthal, Jean Smart, Cynthia Addai-Robinson, Jeffrey Tambor e John Lithgow. Realizzato con un budget che si aggira intorno ai 44 milioni di dollari, il film ha ricevuto un CinemaScore A da parte del pubblico.
Subito dopo The Accountant, nella classifica dei migliori incassi abbiamo Inferno, la nuova pellicola con Tom Hanks e Felicity Jones ispirata all'omonimo romanzo di Dan Brown. Successivamente, troviamo lo spettacolo di stand-up comedy arrivato sui grandi schermi Kevin Hart: What Now?. A cominciare la loro discesa troviamo, invece, La ragazza del treno, Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali e Deepwater - Inferno sull'Oceano, che hanno fatto il loro debutto nei cinema nel corso delle passate settimane, come anche Cicogne in Missione e I Magnifici Sette.
A debuttare piuttosto male nell'ultimo weekend è stato, invece, Max Steel, che è riuscito a raggiungere solo 2.16 milioni di dollari.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0