La terra dei figli, la graphic novel di Gipi diventa un film diretto da Claudio Cupellini

La terra dei figli, la graphic novel di Gipi diventa un film diretto da Claudio Cupellini
INFORMAZIONI FILM
di

Una bellissima notizia per tutti gli amanti del fumetto italiano e anche del cinema, perché è in queste ultime ore che la Indigo Film ha annunciato che la meravigliosa graphic novel La terra dei figli, scritta e disegnata da Gipi, diventerà un film diretto per il grande schermo da Claudio Cupellini (Alaska).

Il fumetto di Gianni Pacinotti in arte Gipi è pubblicato in originale da Coconico Press e racconta di un mondo post-apocalittico, di un tempo non meglio specificato, dove un padre tenta di crescere i proprio figli e prepararli alla vita. Non esistono tecnologia o comodità, nel mondo ideato dall'autore, ma è la violenza a dominare tutto e ad aver preso il sopravvento, anche sui sentimenti, divenuti infatti un tabù.

Oltre alla regia, Cupellini si occuperà anche della sceneggiatura, che sarà scritta a sei mani insieme Guido Iuculano e Filippo Gravino, con i quali il regista ha già lavorato insieme sia ad Alaska che a Una vita tranquilla. La riprese de La terra dei figli dovrebbe iniziare tra ottobre e novembre prossimi, spostandosi dal Veneto all'Emilia Romagna e fino al Lazio. I casting per i ruoli principali dovrebbe cominciare a breve.

La terra dei figli è l'ultimo fumetto scritto da Gipi, che tornerà il prossimo anno con una nuova storia che sta attualmente scrivendo e disegnando, di cui si può ammirare il work in progress sul profilo Facebook dell'autore.

FONTE: La Stampa
Quanto è interessante?
1