Terminator: perchè tutti i T800 sono identici ad Arnold Schwarzenegger?

Terminator: perchè tutti i T800 sono identici ad Arnold Schwarzenegger?
di

Il volto di Arnold Schwarzenegger è sicuramente uno degli elementi più iconici della saga di Terminator, se non il più iconico in assoluto: il buon Schwarzy riuscì alla perfezione nell'intento di conferire un aspetto caratteristico ai cyborg T-800, che non a caso ricalcano tutti le sue sembianze.

Non a caso, appunto: la scelta di rendere tutti i cyborg inviati nel passato con l'intento di uccidere Sarah e Joe Connor uguali all'ex-governatore della California sarà forse stata attuata dalla produzione seguendo un discorso di convenienza e opportunità di sfruttare al meglio la notorietà del nostro Arnold, ma dal punto di vista della trama era stata effettivamente giustificata da una scena non arrivata in sala.

In una sequenza tagliata di Terminator 3, infatti, scopriamo che le sembianze dei cyborg T-800 ricalcano alla perfezione quelle del Sergente William Candy, membro dell'Air Force degli Stati Uniti selezionato dal Cyber Research System dopo la distruzione del quartier generale della Cyberdine. La scelta, d'altronde, è figlia di una filosofia ben precisa: Candy era infatti un uomo che aveva trascorso la vita cercando di raggiungere traguardi importanti dal punto di vista fisico e risultava dunque perfetto per dar vita ad un cyborg che incutesse la giusta dose di timore.

Qualunque fosse la motivazione, comunque, l'importante è aver goduto del nostro Schwarzy in una delle saghe fantascientifiche più popolari della storia del cinema, non trovate? A proposito dell'aspetto dell'attore, intanto, ecco perché i capelli di Schwarzenegger cambiano continuamente durante Terminator.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2