Terminator: Destino Oscuro proseguirà la storia di John Connor, parola di James Cameron

Terminator: Destino Oscuro proseguirà la storia di John Connor, parola di James Cameron
di

Dopo aver confermato che Terminator: Destino Oscuro sarà vietato ai minori, James Cameron ha chiarito uno dei maggiori dubbi su questo terzo capitolo di quella che possiamo definire la storia canonica del franchise, ovvero l'eventuale presenza di John Connor.

Il recente trailer di Terminator: Destino Oscuro non ha mostrato ne fatto alcun riferimento al possibile ruolo del personaggio, che secondo un rumor lanciato lo scorso anno da Bloody Disgusting potrebbe apparire ricreato a computer in un flashback, ma Cameron ha confermato che il film proseguirà anche la sua storia.

"Penso che il miglior modo di inquadrare Terminator: Destino Oscuro sia di pensare ad un sequel diretto di Terminator 2, quindi il terzo film della serie." ha detto il regista, qui in veste di produttore, durante un'intervista con Flick and the City. "Continueremo la storia di Sarah, la storia di John e tornerà anche il 7-800 - un T-800 molto diverso da quello che abbiamo visto in precedenza."

Cameron ha poi fornito degli interessanti dettagli sulla trama del film, che a quanto pare sarà strettamente legato alle tematiche di Terminator 2 - Il giorno del giudizio: "Il nostro film si basa sull'inevitabile conflitto tra umani e le intelligenze artificiali che essi hanno creato. E tutto quello che Sarah ha fatto è stato rimandare il problema dagli anni '80 fino fino al nostro futuro del 2019. Il Giorno del Giudizio è ancora una volta dietro l'angolo. E' inevitabile. Quindi in passato ha rimandato il problema, e ora dovrà provare a farlo ancora una volta. La guerra non finisce mai. Sarah deve diventare una cacciatrice di Terminator. Non aspetterà di essere cacciata, e lei che li caccia. Ha trovato un modo per capire quando arrivano dal futuro per essere lì a farli saltare in aria."

Quanto è interessante?
5