Terminator - Destino oscuro potrebbe generare perdite per circa 100 milioni di dollari

Terminator - Destino oscuro potrebbe generare perdite per circa 100 milioni di dollari
di

Dopo aver incassato solamente 29 milioni di dollari al suo primo weekend casalingo, Terminator - Destino oscuro potrebbe dover fronteggiare una perdita di circa 100 milioni di dollari e mettere una parola fine alle speranze future del franchise.

A meno che la pellicola non si riprenda nelle prossime settimane con numeri da capogiro, sembra che la Paramount dovrà affrontare alcune perdite da quest'ultimo capitolo del franchise di James Cameron che a livello internazionale ha incassato circa 100 milioni di dollari, fermo restando che il budget necessario alla produzione si aggirava sui 185 milioni di dollari. Alcune analisi condotte stimano infatti le perdite a circa 100 milioni di dollari, anche se una parte di questi potrebbe essere recuperata nel tempo grazie alle vendite dell'home video, allo streaming e ai passaggi televisivi.

C'è da dire che le perdite saranno tripartite tra Paramount, Skydance e Disney che hanno co-finanziato il progetto con circa il 30% del budget a testa più la cinese Tencet intervenuta con la parte rimanente. Le speranze di Paramount e Skydance, che hanno distribuito il film negli Stati Uniti erano almeno quelle di un esordio da 40 milioni di dollari, ma sembra che la pellicola non arriverà nemmeno ai 70 milioni alla fine della sua corsa in patria.

Dopo quest'incasso, pericolosamente molto simile al disastroso capitolo precedente della saga, Terminator Genisys, Terminator - Destino oscuro potrebbe mettere definitivamente la parola fine alla saga cominciata nel lontano 1984 con il primo Terminator.

Inoltre, si tratta della seconda grande steccata per Cameron nel 2019, dopo che Alita: Angelo della Battaglia, diretto da Robert Rodriguez, a febbraio ha aperto con $28,5 milioni, facendo meglio perfino di Destino Oscuro: anche in quel caso il film era stato pensato per lanciare una nuova saga, e anche in quel caso gli scarsi risultati commerciali ne hanno impedito il proseguimento.

Voi cosa pensate che accadrà? Restiamo in attesa di nuovi aggiornamenti.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5