Terminator 6: James Cameron e Tim Miller parlano per la prima volta del film!

Terminator 6: James Cameron e Tim Miller parlano per la prima volta del film!
INFORMAZIONI FILM
di

Tim Miller, regista dell'attesissimo Terminator 6, si è seduto col creatore della saga James Cameron per discutere del nuovo capitolo del franchise e della forza della tecnologia.

James Cameron ha rivelato di essere fiero di quanto fatto con i precedenti capitoli del franchise [Terminator e Terminator 2: Il Giorno del Giudizio, ndr], che secondo lui hanno descritto l'avvento delle nuove tecnologie.

"C'è un vanto di autorialità in tutto ciò che fai, e quando David [Goyer, ndr] e io abbiamo iniziato a parlare di questo progetto, la prima cosa logica da fare per me è stata quella di cercare di capire se c'era un modo per portare il franchise in questo secolo. Guardo ciò che sta accadendo ora con l'emergere di vere intelligenze artificiali uguali o addirittura maggiori a quelle degli umani: abbiamo avuto Elon Musk e Stephen Hawking e tanti altri che dicono che tutto questo sviluppo tecnologico potrebbe essere davvero dannoso per la sopravvivenza della razza umana. La fantascienza degli anni '80 è ormai imminente nel nostro mondo. Sta arrivando oltre l'orizzonte. E c'è stata una rinascita di paura e preoccupazione per le armi nucleari e così via. Quindi tutti questi elementi apocalittici sono là fuori. I primi due film di Terminator affrontavano l'angoscia che ci circondava all'epoca e in qualche modo provavano a riconciliarla per noi all'interno di un contesto fantasy. Quindi mi sono emozionato all'idea di trovare una storia che avesse senso per l'epoca che stiamo vivendo".

ll discorso è virato sulla pericolosità della nascita di intelligenze artificiali potenzialmente più avanzate di quella umana.

"E' un concetto che mi ha sempre affascinato", ha detto Cameron. "La gente mi chiede: 'Le macchine vinceranno mai contro l'umanità?'. Per me, hanno già vinto. Basta guardarsi intorno, giusto? In qualsiasi aeroporto o ristorante puoi vedere le persone attaccate ai loro telefoni. Le macchine hanno già vinto. È solo che hanno vinto in un modo diverso. Stiamo co-evolvendo con la nostra tecnologia. Ci stiamo fondendo. Alcuni dei migliori scienziati del campo dicono che tra i prossimi 10, massimo 30 anni, avremo creato un'intelligenza artificiale più intelligente di noi. Dobbiamo fare quei maledetti film prima che ciò accada realmente!"

I due registi hanno anche parlato del ruolo di Arnold Schwarzenegger.

"La bellezza di questo personaggio è che si tratta di un cyborg" ha detto Cameron. "La parte esterna è organica, il suo corpo è vero. Reese lo dice nel primo film: 'Sudano. Hanno l'alito cattivo.' I Terminator dovevano essere un'unità di infiltrazione, quindi c'è questa idea di guaine di carne sopra un endo-scheletro di metallo. Quindi, si, il personaggio di Arnold è invecchiato normalmente. E' uno che è stato in missione per molto tempo. E questo è tutto ciò che voglio dire sul suo ruolo in questa storia."

Tim Miller, invece, ha dichiarato: "Non ne ho parlato con Arnold, perché sapevo che sarei potuto finire nei guai. Ma a differenza di Linda lui è stato presente in tutti gli altri film, quindi pensavo dovesse esserci una ragione specifica per coinvolgerlo in questo nuovo progetto. Mi piace questo tipo di fantascienza. Mi piacciono i miei personaggi umani. E ciò che Jim ha detto sull'invecchiamento esteriore mentre l'interno rimane lo stesso è vero: il suo cervello si è evoluto, sia emotivamente che intellettualmente. Queste macchine stanno imparando, e questo è un modo per renderlo diverso da quello che era. In Genisys, era una versione un po' esagerata del vecchio Terminator. Penso che dovremmo abbracciare la sua età. E questo è ciò che lo renderà interessante per i fan."

Infine, Cameron ha rivelato che l'obiettivo della saga di Terminator è quello di ricalcare il modello della nuova serie di Star Wars.

"Una delle cosa che preferisco di Star Wars è come i vecchi personaggi stiano gradualmente consegnando il testimone a una nuova generazione. Noi faremo lo stesso. Stiamo cercando una giovane donna di 18 anni per essere essenzialmente il nuovo fulcro di queste storie. E poi creeremo altri personaggi intorno a lei. Adesso abbiamo ancora il personaggio di Arnold e il personaggio di Linda. Da qualche parte, là fuori, c'è qualcuno che raccoglierà il testimone. Ma non dirò chi, né quando lo raccoglierà."

Terminator 6 arriverà nelle sale il 22 novembre 2019.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3

Terminator 6

Terminator 6
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Tim Miller
  • Interpreti: Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton
  • Sceneggiatura: James Cameron, Tim Miller, David S. Goyer
  • +

Quanto attendi: Terminator 6

Hype
Hype totali: 14
62%
nd