Tenet: il film di Christopher Nolan esce finalmente nelle sale di Los Angeles

Tenet: il film di Christopher Nolan esce finalmente nelle sale di Los Angeles
di

Tenet di Christopher Nolan è finalmente sbarcato nelle sale di Los Angeles per la prima volta dall'epoca della sua prima uscita ufficiale, avvenuta nell'agosto del 2020. I cinema di Los Angeles infatti erano stati chiusi nel marzo 2020 e da allora non erano più stati riaperti per l'aggravarsi della diffusione del contagio nella capitale del cinema.

Ora che la campagna vaccinale sta procedendo in modo piuttosto spedito, anche i cinema sono tra quelle attività non essenziali che hanno potuto riaprire nell'ultima settimana, anche se a un livello di capienza più ridotto rispetto alle condizioni normali di pre-pandemia. Tenet è stato così distribuito in molti circuiti di Los Angeles, inclusi i circuiti IMAX e nelle sale dove potrà essere visto in 70mm. Una notizia quest'ultima che sicuramente farà felice lo stesso Nolan, nella speranza che chi un anno fa non andò in sala per paura del contagio possa finalmente avere l'opportunità di farlo in sicurezza.

Lo stesso regista è stato protagonista di un divertente e significativo episodio in queste ultime ore: Nolan ha comprato un biglietto e si è messo in fila in un cinema AMC per poter vedere Judah and the Black Messiah, una mossa volta a incoraggiare tutti quelli che in questo momento vorrebbero tornare in sala ma sono ancora scettici e un modo per incentivare la ripresa dell'intero settore dando il buon esempio.

Nolan è uno dei cineasti più affezionati alla fruizione in sala dei film e da sempre si batte per la salvaguardia dell'esperienza cinematografica in sala, privilegiandola a quella casalinga tramite lo streaming, che nell'ultimo anno è diventata un'opportunità (e una necessità) a causa del diffondersi della pandemia e della conseguente chiusura delle sale.

Su Everyeye potete leggere la recensione di Tenet e le ultime notizie sul nuovo progetto di Nolan.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3