Taylor Schilling star femminile dell'horror Descendant

INFORMAZIONI FILM
di

La star della serie Orange is the New Black, Taylor Schilling, è stata scelta come interprete principale femminile dell'horror Descendant. Secondo quanto scrivono i media americani, Schilling dovrebbe interpretare una madre turbata in questa sua prima incursione nel genere horror, un film che dovrebbe rifarsi a pellicole come Omen e Il giglio nero.

Secondo quanto scrive The Hollywood Reporter, Descendant racconterà la storia di una giovane madre che inizia a preoccuparsi del figlio di 8 anni a causa del suo comportamento inquietante, convincendosi che qualcosa di sovrannaturale lo stia influenzando.
La regia è stata affidata a Nicholas McCarthy, autore di The Pact, uscito nel 2012. La sceneggiatura è stata scritta da Jeff Buhler, attualmente impegnato nel remake di Allucinazione perversa.
Taylor Schilling è nota soprattutto per il ruolo di Piper Chapman, protagonista della serie Orange is the New Black, serie trasmessa su Netflix e ispirata alle memorie di Piper Kerman, dal titolo Orange is the New Black: My Year in a Women's Prison. Per la sua performance nella serie ha ottenuto due nomination ai Golden Globe e una agli Emmy.
Al cinema ha recitato in film come Argo di Ben Affleck, The Overnight di Patrick Brice e nel 2018 la vedremo nel film The Public, per la regia di Emilio Estevez, al fianco di Alec Baldwin, Jena Malone, Christian Slater e Gabrielle Union.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
0