Taron Egerton commenta le voci su Wolverine per i Marvel Studios

Taron Egerton commenta le voci su Wolverine per i Marvel Studios
di

Dopo Avengers: Endgame sono state molte le domande sul futuro del Marvel Cinematic Universe. Dopo il destino di Iron Man, Captain America e Vedova Nera, molti fan si chiedono quali sorprese riserverà la Fase 4 pensata dai Marvel Studios. Ha creato entusiasmo la prospettiva di vedere gli X-Men entrare nel franchise ora che Disney ha acquisito Fox.

Da quel momento sono partite immediatamente le speculazioni sul personaggio di Wolverine, che hanno coinvolto soprattutto Taron Egerton, recentemente protagonista di Rocketman, biopic su Elton John, nel quale Egerton interpreta proprio il protagonista.
Molti rumor vorrebbero Egerton in procinto di raccogliere l'eredità di Hugh Jackman, storico interprete del personaggio. Lo stesso Taron Egerton ha commentato queste voci all'ACE Comic-Con di Chicago nel fine settimana.

"Penso di amare quei film e ho molti amici che recitano ruoli in quei film, si divertono molto...non lo so" ha dichiarato Taron Egerton "Penso che la cosa di Logan sia davvero interessante. Ne sono un po' sorpreso, non mi sono mai sentito un tipo alla Wolverine".
Egerton ha parlato soprattutto di non sentirsi adatto fisicamente al ruolo, anche se gli piacerebbe far parte del Marvel Cinematic Universe:"Penso che sarà tra qualche anno, so che Kevin Feige ha parlato di qualche anno. Forse a quel tempo sembrerò abbastanza duro per quel ruolo. Non nascondo il fatto di essere un fan e certo che mi piacerebbe farne parte".
Nei mesi scorsi Taron Egerton si è espresso contro la censura dei film in Russia e ha raccontato di essersi impegnato molto per entrare nel ruolo di Elton John in Rocketman, allenandosi diverse ore al pianoforte.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
7