T.J. Miller chiarisce i report sul suo futuro nel franchise di Deadpool

T.J. Miller chiarisce i report sul suo futuro nel franchise di Deadpool
di

Nonostante questo dicembre in USA (in Italia non è chiaro se e quando arriverà) debutterà Once Upon a Deadpool, il futuro del franchise di Deadpool è un grosso punto interrogativo dopo l'acquisizione della Fox da parte della Disney.

Nonostante ciò, qualche giorno fa, un rumor - apparentemente confermato proprio dall'attore stesso - ha svelato che T.J. Miller non sarebbe tornato ad interpretare Weasel, la spalla di Deadpool, in un terzo episodio della saga. La notizia, ovviamente, ha fatto il giro del web, forte della 'conferma' di Miller e l'attore ha dovuto, così, chiarire quel report e smentire la notizia.

"Mi continuavano ad aggiungere ad una chat cosi ho detto loro che non sarei stato in Deadpool 3" ha spiegato Miller "Mi stava 'spammando'. Ma non c'è ancora un Deadpool 3. Non sono incluso in X-Force. Potete fermarvi a riportare cose false? La verità è che non ci sono piani per Deadpool 3, non ancora. A livello di contratto dovrei girare un terzo episodio, ma non dirò che ci sarò, soprattutto se è qualcosa che non esiste ancora.".

Insomma, l'attore precisa che, nel caso Deadpool 3 verrà realizzato, Miller tornerà ad interpretare Weasel ma, al momento, non essendoci "piani ben precisi", non vuole 'confermarlo' ufficialmente. Quel che è chiaro è che non sarà, comunque, nello spin-off dedicato alla X-Force.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
4