di

"Ecco finalmente il Terminator vietato ai minori che abbia atteso tanto a lungo": è così che Arnold Schwarzenegger saluta via social l'arrivo del primo spot TV marcato Red Band dell'atteso e ormai prossimo Terminator: Destino Oscuro, sesto capitolo del franchise prodotto da James Cameron e diretto da Tim Miller (Deadpool).

Ed è sinceramente entusiasmante, questo nuovo spot, così ricco da essere praticamente un trailer, viste le molte scene inedite mostrate. All'inizio vediamo il Rev-9 di Gabriel Luna entrare in un carcere vestito da militare e posare le pistole su richiesta della guardia. Se la ride: "È inutile amico: tutto il corpo è un'arma". Passa sotto il metal detector che inizia a suonare e parte la strage.

Lo rivediamo poi verso la fine in uno scontro (già dai pochi frame mostrati apparentemente ben costruito) contro il T-800 di Schwarzy, che possiamo finalmente ammirare in azione in una scena di combattimento nel film, sempre al fianco della mitica Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor e della news entry Mackenzie Davis in quelli di Grace.

Terminator: Destino Oscuro sarà ambientato 27 anni dopo gli eventi del secondo capitolo e non terrà conto di Terminator 3, Salvation e Genisys. L'uscita è prevista nelle sale italiane per il prossimo 3 ottobre.

Quanto è interessante?
3