Sylvester Stallone ama Michelangelo: guardatelo a Roma davanti alla Pietà!

Sylvester Stallone ama Michelangelo: guardatelo a Roma davanti alla Pietà!
di

In attesa di vedere il director's cut di Rocky IV, Rocky vs. Drago, Sylvester Stallone ci intrattiene con una piccola lezione di storia davanti con oggetto La Pietà di Michelangelo Buonarroti.

Che l'attore di Rambo e Rocky sia legato all'Italia non è certo un segreto, considerate anche le sue origini, ma a quanto pare Stallone è anche un grande appassionato d'arte, e nel suo ultimo video su Instagram ci parla di Michelangelo e della sua Pietà.

"Forse la più grande scultura dal più grande artista di sempre. La scultura è chiamata Pietà (The Pity). Un geologo demente vandalizzò la statua nel 1972 e ruppe il braccio sinistro e le dita della statua, e ne sfregiò anche il volto. E ora ci sarà sempre un vetro a prova di proiettile a proteggerla, e noi siamo stati abbastanza fortunati da poterla vedere da vicino. È tutto per la lezione di storia di oggi, gente" scrive infatti Stallone nel post, come d'altronde racconta anche nel video, facendo riferimento al celebre episodio che vide protagonista il geologo australiano di origine ungherese Lazlo Toth, che all'epoca, armato di mazzuola, prese a colpi la statua gridando "Cristo è risorto! Io sono il Cristo!".

È sempre bello vedere le celebrità promuovere l'arte (in tutte le sue forme), e pensate che, se non conoscevate questo aneddoto, ora potete ringraziare il Prof. Stallone.

Quanto è interessante?
5