Suspiria, Tilda Swinton conferma il suo doppio ruolo nei panni maschili del Dr. Klemperer

Suspiria, Tilda Swinton conferma il suo doppio ruolo nei panni maschili del Dr. Klemperer
di

Se voleva farla in barba ai cinefili, non c'è riuscita neanche per un istante: sin dal primo momento, infatti, più o meno chiunque era certo che quel Dr. Josef Klemperer in Suspiria fosse interpretato da una Tilda Swinton travestita, e la conferma ufficiale dell'attrice è arrivata quest'oggi a fugare ogni dubbio.

Nel remake di Suspiria di Luca Guadagnino, la Swinton interprete soprattutto il ruolo di Madame Blanc, a capo della prestigiosa accademia di danza di Berlino, ma come sospettabile dietro a Klemperer si celava sempre il suo volto, nonostante i depistaggi con finte pagine IMDb dove la produzione si era inventata un finto attore di nome Lutz Ebersdorf.

Dietro la scelta di interpretare un personaggio vecchio e maschile, però, non si nasconde nessun mistero: l'attrice ha semplicemente deciso di farlo perché le piaceva l'idea di vestire i panni di due ruoli tanto diversi all'interno dello stesso film. Parlando con il New Tork Times, la Swinton ha infatti dichiarato di averlo fatto "per puro divertimento, soprattutto":

"I giornalisti mi hanno sempre domandato se stessi interpretando il Dr. Klemperer, e io ho sempre risposto no. Voglio solo sottolineare che hanno sempre sbagliato domanda, perché se mi avessero chiesto se stessi interpretando invece Lutz Ebersdorf avrei risposto inequivocabilmente di sì".

Mark Coulier, il make up artist del film, ha anche rivelato che la Swinton ha voluto a tutti i costi indossare dei genitali protesici: "Voleva sentire il pene penzolarle tra le gambe e l'ha anche tirato fuori un paio di volte sul set".

Suspiria uscirà nelle sale italiane il prossimo gennaio.

FONTE: NYT
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!