Suspiria: Dakota Johnson spiega come si è calata nei panni di una ballerina

Suspiria: Dakota Johnson spiega come si è calata nei panni di una ballerina
di

Gli attori devono sempre riuscire a calarsi in modo credibile nei ruoli che interpretano e Dakota Johnson ha dovuto farlo in Suspiria, dove interpreta il ruolo di una ballerina classica. Naturalmente è una cosa non semplice che ha richiesto moltissimo impegno. Ecco com'è andata.

Quando Luca Guadagnino le ha chiesto di interpretare il ruolo principale in Suspiria, quello di Susie Bannion, Dakota Johnson sapeva che, per interpretare la parte al meglio sarebbe dovuta diventare letteralmente una ballerina di livello eccelso. Ecco cosa ha detto a Variety l'attrice su questo argomento:

"È iniziato tutto circa due anni prima che iniziassimo le riprese, quando Luca mi ha chiesto volessi fare il film con lui. Poi, un anno prima delle riprese effettive ho iniziato ad allenarmi con diversi coach per modellare il mio corpo e insegnare così ai miei muscoli come muoversi nel modo giusto per ballare."

Naturalmente non deve essere stato affatto facile, che ne dite?

In Suspiria la giovane Susie Bannion, una ballerina americana, decide di trasferirsi in Germania per frequentare una scuola di danza dalla reputazione impeccabile. Il lavoro è durissimo nella scuola ma non è questo il problema... Poco dopo esservi entrata infatti, la ragazza scopre che chi manda avanti l'accademia di danza nasconde degli oscuri e indicibili segreti. Questo film è diretto da Luca Guadagnino ed è il remake del classico horror di Dario Argento.

Quanto è interessante?
2