Marvel

Il supervisore VFX di Captain Marvel si aggiunge al team di Shang-Chi

Il supervisore VFX di Captain Marvel si aggiunge al team di Shang-Chi
INFORMAZIONI FILM
di

Il film su Shang-Chi è uno dei punti certi per cui passerà il futuro del Marvel Cinematic Universe nell'ottica di un corposo rinnovamento di storie e personaggi. Pian piano, dunque, sta cominciando a prendere forma il team che andrà a dar vita al film.

Una delle prime certezze riguarda gli effetti speciali: a capo della supervisione dei VFX ci sarà infatti Christopher Townsend, che ha già ricoperto lo stesso ruolo per Captain Marvel ed altri film del Marvel Cinematic Universe. Una costanza curiosa quella del rapporto tra Marvel e Townsend: il supervisore VFX ha infatti lavorato nel MCU con perfetta cadenza biennale, partendo da Captain America: Il Primo Vendicatore (2011) e passando per Iron Man 3 (2013), Avengers: Age of Ultron (2015), Guardiani della Galassia vol.2 (2017) e, appunto, Captain Marvel (2019).

Un bel segnale di continuità da parte di Marvel, dunque. Townsend, dal canto suo, aveva già anticipato qualche tempo fa il suo possibile coinvolgimento in un altro film della saga: "Probabilmente accadrà, spero. Ne stiamo parlando, quindi spero davvero che si faccia. [...] Sono una compagnia con cui è davvero divertente lavorare" aveva recentemente dichiarato il diretto interessato.

Le voci su Shang-Chi non si fermano qui, comunque: si fanno sempre più insistenti quelle che vorrebbero un coinvolgimento di Keanu Reeves nel progetto. La star di Matrix e John Wick, comunque, non è l'unico nome in lizza.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2