Superman, una star di Euphoria prende il posto di Henry Cavill in questo concept

Superman, una star di Euphoria prende il posto di Henry Cavill in questo concept
di

È da diverso tempo che non si sente più parlare di un nuovo Superman con protagonista Henry Cavill. Dopo i problemi con Ray Fisher e l'impresentabilità di Ezra Miller poi, la Justice League si sta disgregando. E se DC abbandonasse tutto e sostituisse l'Uomo d'Acciaio con una star di Euphoria? In questo concept è già realtà.

Se guardiamo al DC Extended Universe e più in generale alla sussidiaria Warner Bros, non si può certo dire che tutti gli occhi siano puntati sulla Justice League e chi vi orbita attorno. Semmai, al prossimo sequel di The Batman - film o serie che sia - e a tutto quello che sappiamo sul Joker di Barry Keoghan, che ha visto schizzare le discussioni a mezzo social oltre ogni limite, dopo essersi mostrato in quella famosa scena tagliata. Tanto che apparivano molto più interessanti, a questo punto, le vere concept art originali di The Batman, che fra le tante cose offrivano uno sguardo alle ben 24 alternative pensate dal costume designer per rendere il bat-segnale.

Come detto, insomma, non si può dire che l’attenzione, nemmeno quella delle produzioni stesse, sia focalizzata su Superman. Tanto che iniziava a serpeggiare il dubbio che fosse la stessa DC a voler abbandonarlo vedendo la mal partita, passando ad altro e magari a titoli in singolo senza l’obbligo dell’universo espanso. A quel punto, sarebbe necessaria una sostituzione e per un concept artist è già realtà. Si tratta di @bfhdesign, che ha creato un fotomontaggio fra il costume del kriptoniano e il volto dell’attore Jacob Elordi, che interpreta l'odioso Nate Jacobs in Euphoria. Ovviamente quella del concept è una pura provocazione, ma in ottica di sostituzione suonerebbe alquanto strano ritrovarsi uno dei volti più odiati del piccolo schermo a interpretare, invece, uno dei più amati al cinema.

Eppure, almeno in questa concept che trovate in calce all’articolo, con quello sguardo démodé, Elordi appare quasi credibile nel ruolo di Superman, ricordando le incarnazioni precedenti a quella di Henry Cavill. Chissà che in futuro non sia proprio il canone di The Batman in sviluppo, che sembra promettere davvero molto bene, a gettare le basi per l’introduzione di altri eroi al di fuori di Gotham. Voi cosa vorreste? Che si mantenesse indipendente o che riuscisse laddove il DCEU ha fallito? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
4