Superman, Damon Lindelof per Man of Steel 2? Ecco cosa ne pensa lo sceneggiatore

Superman, Damon Lindelof per Man of Steel 2? Ecco cosa ne pensa lo sceneggiatore
di

Con il ritorno di Henry Cavill come Superman, anche se solo per un breve cameo, le teorie su chi potrebbe realizzare un sequel di Man of Steel hanno trovato nuova linfa. Qualche nome? Damon Lindelof e J.J. Abrams.

Ai microfoni di Comicbook, è proprio Lindelof a commentare la volontà di chi lo avrebbe idealmente candidato per un simile progetto.

"È davvero lusinghiero, l'essere persino considerati per una cosa del genere. Ovviamente trovo che Superman sia lì in cima con Batman e i due sono praticamente il top in fatto di supereroi. È una prospettiva che intimidisce decisamente" e spiega "Credo che la sfida principale sarà sempre 'Cosa significa Superman nel panorama attuale?'. Per un personaggio che, in una cultura che si è ormai inserita nella sfera degli antieroi, come fai spazio a Superman che è un po' il supereroe originale?"

Lindelof si sofferma poi sul collega e amico J. J. Abrams, con cui lavorò ai tempi di Lost, e racconta come questi abbia sempre avuto in mente delle idee per un film sull'ultimo Figlio di Krypton.

"Molto prima che lavorassi a Lost con J.J. Abrams, lui aveva scritto una sceneggiatura che non è mai stata adattata per tutta una serie di motivi, tra cui credo ci fosse il fatto che Wolfgang Petersen stesse cercando di realizzare la sua versione di Batman vs. Superman" ricorda, facendo riferimento al film mai realizzato con Colin Farrell e Jude Law.

"Stavano anche cercando di portare sullo schermo la Justice League. Il tutto prima dell'arrivo di Christopher Nolan e del suo Batman, eccetera. Ma non se ne è poi più fatto nulla. J.J. però ha sempre avuto un'ossessione per Superman, e vorrei davvero vedere un film di Superman realizzato da lui. Non credo di avere un'idea di come adattare il personaggio che potrebbe essere migliore di quella".

Ad ogni modo, al momento non ci sono progetti per un sequel di Man of Steel, ma non è detto che in futuro le carte in tavola non possano cambiare.

In tal caso, a voi piacere vedere Lindelof e Ambrams fare squadra per un progetto simile? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2